ASSOCIAZIONE AMICI DELL'ORGANO - GENOVA
www.amiciorganogenova.org
Codice e grafica a cura di Lucio Marinelli
Valid XHTML 1.1
Valid CSS!
WAI-AA compliant
Gli organi
Chiesa di San Filippo Neri
Costruttore: Giuseppe II Serassi
Anno di costruzione: 1816
Chiesa di San Filippo Neri

L'organo della chiesa di S.Filippo Neri è un pregevole esemplare della scuola organaria lombarda del XIX secolo. Fu costruito nel 1816 da Giuseppe II Serassi, il più importante esponente di una famiglia di artigiani organari fondata nella prima metà del settecento da Giuseppe Serassi "il vecchio " e attiva sino alla fine dell'ottocento. In questo periodo l'organo veniva impiegato con crescente successo nell'esecuzione di trascrizioni di sinfonie d'opera ed arie belcantistiche, nonché di composizioni originali nel medesimo stile. I Serassi operarono per ottenere dallo strumento la massima varietà timbrica ed effetti bandistici, pur mantenendo una solida base di registri tipicamente organistici provenienti dalla tradizione rinascimentale e barocca.

Essi non ripetettero quasi mai le stesse disposizioni foniche negli oltre ottocento organi sparsi in tutta Italia ma ne caratterizzarono ciascuno in modo specifico con un grande gusto per la ricerca dei più disparati effetti. Il modello più comune resta comunque quello a un solo manuale come nel caso dell'organo della chiesa di S.Filippo Neri

La tastiera, con prima ottava corta, è composta da 50 tasti ed estensione Do1-Fa5 e divisione Bassi-Soprani al Si2-Do3. La pedaliera, con estensione Do1-Sol#2, è di 17 pedali, con prima ottava corta, a leggio con 12 note reali. I registri sono azionati da manette poste in due colonne a destra della tastiera secondo la seguente disposizione:

Prima ColonnaSeconda ColonnaAccessoriPedaletti di richiamo
a destra della tastieraa destra della tastierasopra la pedaliera
Cornetto I sopraniPrincipale bassiCombinazione libera alla lombardaTrombe soprane
Cornetto II sopraniPrincipale sopraniTirapienoCorno inglese soprani
Trombe bassePrincipale II bassiTerza manoCorni dolci soprani
Trombe sopranePrincipale II sopraniUccellieraOttavino soprani
Corno inglese sopraniOttava bassiRollante
Viola bassiOttava soprani
Corni di tuba dolce sopraniDuodecima
Flauto traversiere sopraniDecimaquinta
Flauto in duodecima sopraniDecimanona
Flauto in ottava bassiVigesimaseconda
Flauto in ottava sopraniRipieno 4 file
Ottavino bassiContrabbassi con ottave
Ottavino sopraniTimballi
Voce umana sopraniTromboni al pedale
Principale bassi (Aziona la prima ottava del pedale)

Lo strumento è stato restaurato nel 1995 dalla Bottega organara Dell'Orto & Lanzini.

Dove si trova?
via Lomellini 12, Genova
Mappa per raggiungere la chiesa