ASSOCIAZIONE AMICI DELL'ORGANO - GENOVA

English version

Gli Organi

Santa Margherita Ligure - San Lorenzo
Costruttore: Marcello Ciurlo
Anno di costruzione: 1824
Santa Margherita Ligure - San Lorenzo

Organo costruito da Marcello Ciurlo nel 1824. Collocato in cantoria sopra l'ingresso principale. Casa lignea addossata alla parete, aperta in unica campata ad arco con profilo piatto. Facciata di 33 canne disposte in unica campata di tre cuspidi. Le bocche, con labbro superiore a mitria e punto a sbalzo superiore e inferiore, seguono andamento contrario alle cuspidi.

Tastiera collocata "a finestra" di 50 tasti (Do1-Fa5) con prima ottava corta. Pedaliera a leggio di 14 pedali (13+1: Do1-Mi2 + un pedale per Rollante), costantemente unita alla tastiera. Registri azionati a pomello, posti in due colonne a destra della tastiera:

PrincipaleVoce umana
OttavaFlauto in VIII
Decima quintaCornetto (tre file)
Decima nonaTromba soprani
Vigesima secondaTromba bassi
Vigesima sesta e nonaTirapieno

Divisione Bassi/Soprani ai tasti Si2-Do3. Tre manici a cuneo collocati nel basamento e alimentati da elettroventilatore; la soffieria è composta da sistema di ruote e corde. Somiere maestro del tipo "a tiro"; altro somiere per il Basso fisso [16] al pedale. Crivello in vaschetta con bocche soprastanti. L'organo è stato restaurato nel 1998/1999 dalla Bottega organara "Dell'Orto & Lanzini" di Dormelletto (NO) che lo ha riportato alla sua fisionomia originale. In tale occasione è stato possibile il ripristino dell'originale temperamento che è stato individuato nel sistema mesotonico regolare a un sesto di comma.

Campione audio
Codice e grafica a cura di Lucio Marinelli